Un grido nella notte – Cry in the night – 10.06.2014

Oggi è cominciato a Pavia il ciclo di conferenze “Cry in the night”, tenute dal pastore Lucian Cristescu.

Vogliamo condividere con voi alcune riflessioni di questa prima serata.

“Un grido nella notte”, un titolo che riassume e rispecchia il malessere del nostro secolo.
“Chi siamo?”, “Dove andiamo?”, “Da dove veniamo?”  sono i dubbi che hanno invaso il cuore e la mente degli uomini di ieri e di oggi.
Per trovare la risposta a queste domande gli uomini si sono avviati su diverse strade: la scienza, la filosofia, il misticismo, lo spiritismo, il satanismo…
Ma come si fa a sapere qual è quella vera?
La Bibbia, pur essendo stata soggetto di numerose critiche, dibattiti e analisi, è rimasta un pilastro incrollabile nel corso dei secoli, arrivando ad essere un punto di svolta anche per grandi atei come Antony Flew e Lewis Wallace, i quali alla fine sono stati dominati da ciò che cercavano di combattere.
“…la Scrittura non può essere annullata” Giovanni 10:35
Abbiamo una certezza: Gesù e la sua storia non sono teoria, ma un’esperienza viva e concreta,  mia e vostra.
“Io so in chi ho creduto” 2Timoteo 1:12
Ana Agache